Gnocchi di ricotta ricetta Benedetta Rossi da Fatto in casa per voi

In attesa del ritorno ai fornelli in tv di Benedetta Parodi, vogliamo proporvi le ricette di un'altra famosa Benedetta, cioè Benedetta Rossi famosa e celebre youtuber, protagonista del nuovo programma di cucina in onda su Food Network dal titolo Fatto in casa per voi. Nella quinta puntata della prima edizione di questo programma andata in onda sabato 27 ottobre, Benedetta, come seconda ricetta del suo menù di giornata dedicato ai bambini, dopo averci proposto la ricetta del rotolo frittata, ci ha spiegato come preparare dei buonissimi gnocchi utilizzando, come ingrediente principale, al posto delle classiche patate, la ricotta. Ma vediamo nel dettaglio gli ingredienti e il procedimento utilizzato da Benedetta Rossi per preparare la ricetta Gnocchi di ricotta.
Fatto in casa per voi - Gnocchi di ricotta ricetta Benedetta Rossi
Foto tratte dal programma di cucina di Food Network di Benedetta Rossi dal titolo Fatto in casa per voi

Se siete interessati alla ricetta di questo buonissimo piatto intitolato "Gnocchi di ricotta", di seguito potrete trovare la lista degli ingredienti ed un'esaustiva descrizione del procedimento per cucinare questa deliziosa ricetta.

Tempo preparazione e cottura: 50 minuti



Ingredienti della ricetta Gnocchi di ricotta
  • 500 g ricotta vaccina,
  • 300 g farina,
  • parmigiano,
  • 1 uovo,
  • sugo di pomodoro
Procedimento della ricetta Gnocchi di ricotta

Preparate gli gnocchi mettendo in una ciotola capiente la ricotta, l’uovo intero ed un cucchiaio generoso di parmigiano grattugiato. Mescolate per bene fino ad ottenere un composto dalla consistenza omogenea.

Aggiungete quindi la farina a poco a poco. Quando l’impasto comincia ad essere sodo, trasferitelo su un piano e continuate a lavorarlo aggiungendo la farina residua.


Stendete l'impasto ottenuto con il mattarello fino ad avere un'altezza di circa 1-2 cm. Ritagliate delle strisce ed arrotondatele fino a formare dei salsicciotti.

Ricavate gli gnocchi tagliando il salsicciotto a tocchetti e metteteli in un vassoio che avrete, in precedenza, infarinato. Cuocete in acqua bollente e salata gli gnocchi e, quando vengono a galla, scolateli e conditeli con il sugo di pomodoro completando con del basilico.

Se volete vedere il video della ricetta Gnocchi di ricotta di Benedetta Rossi proposta all'interno della nuova trasmissione di cucina Fatto in casa per voi in onda su Food Network, qui di seguito trovate il link per la visione.



Se avete avuto modo di provare la ricetta "Gnocchi di ricotta" e siete rimasti soddisfatti del risultato ottenuto, lasciate i vostri commenti, le vostre impressioni, i vostri suggerimenti, saremo ben contenti di riportarli sapendo di fare cosa gradita a tutti i nostri numerosi lettori.

Commenti

  1. Secondo me rimangono troppo duri gli gnocchi devono essere morbidi

    RispondiElimina
  2. Secondo me deve essere modificata la ricetta escono un po' duri gli gnocchi devono essere morbidi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io li faccio... quando vengono a galla li faccio andare ancora per circa 10 minuti... sono fantastici... provate

      Elimina
  3. Fatti hanno avuto un successone GRAZIE BENEDETTA

    RispondiElimina
  4. facili veloci e Buonissimi! Complimenti!

    RispondiElimina
  5. Molto buoni come tutte le tue ricette

    RispondiElimina
  6. Molto buoni come tutte le ricette che fai

    RispondiElimina
  7. Rimangono un po' troppo duri

    RispondiElimina
  8. fatti ma sono risultati duri, come mai? ho seguito attentamente le dosi consigliate..

    RispondiElimina
  9. sono venuti benissimo e sono di una bontà unica,il sugo lo fatto con panna e noci.

    RispondiElimina
  10. Io dovrei fare una domanda : non mi ricordo se si possono congelare?
    Grazie

    RispondiElimina
  11. Fantastici veloci e morbidi!!!
    Grazie Benedetta

    RispondiElimina
  12. Troppo duri...ho seguito ricetta con scrupolo.

    RispondiElimina
  13. Buonissimi ho messo 250 di farina

    RispondiElimina
  14. Buonissimi e un po' duri sono buoni...complimenti..sei unica

    RispondiElimina

Posta un commento