martedì 6 giugno 2017

Pronto e postato - Polpettone alla ligure ricetta Benedetta Parodi

Nell'appuntamento all'ora di pranzo di lunedì 5 giugno con la sua nuova trasmissione di cucina dal titolo Pronto e postato in onda, come sempre, su Real Time, la nostra splendida amica Benedetta Parodi ci ha proposto la buonissima ricetta di uno dei piatti tipici della tradizione gastronomica ligure, un buonissimo e gustoso polpettone alla ligure preparato utilizzando, al posto della classica carne trita, delle patate, fagiolini e parmigiano con aggiunta del classico pesto alla ligure.
Pronto e postato - Polpettone alla ligure ricetta Benedetta Parodi
Foto tratte dalla video ricetta della trasmissione Pronto e postato in onda su Real Time

Ma ecco la lista degli ingredienti e il procedimento utilizzato dalla nostra Benedetta per cucinare questo buonissimo piatto dal titolo "Polpettone alla ligure" nella sua trasmissione quotidiana di cucina dal titolo Pronto e postato in onda su Real Time.

Tempo preparazione e cottura: 60 min




Ingredienti Polpettone alla ligure
  • Pesto qb 
  • 700g patate 
  • 300g fagiolini 
  • 100g parmigiano reggiano 
  • 50g pangrattato 
  • 2 uova 
  • Olio extravergine d'oliva q.b. 
  • Sale q.b. 
Procedimento per cucinare la ricetta Polpettone alla ligure di Benedetta Parodi da Pronto e postato

Pulite i fagiolini, pelate e tagliate a cubetti le patate e mettete il tutto a bollire per circa 20 minuti salando l’acqua di cottura. Scolate le verdure, frullatele e trasferite la polpa in una ciotola.

Sbattete due uova assieme alle verdure, mescolate e unite pangrattato e il parmigiano. Salate a piacere. Versate la purea di patate e fagiolini in una teglia.

Il trucco: tra il primo e secondo strato mettete qualche cucchiaiata di pesto. Livellate la superficie e create delle piccole incisioni con la puntata della forchetta per favorirne la croccantezza durante la cottura.

Completate con un po’ di parmigiano, pangrattato, un filo di olio e cuocete a 180°C per 30/40 minuti a forno ventilato. Sfornate e fate raffreddare. Servite tagliato a cubetti.

Non ci resta che augurarvi....buon appetito!

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...