martedì 19 febbraio 2013

Pasta Ubriaca ricetta Parodi da "I menù di Benedetta"

In tema con il filone della puntata odierna dei suoi menù, la nostra amica Benedetta ci regala la ricetta di un primo piatto davvero molto gustoso a base di radicchio, zucchine e l'immancabile vino rosso, ingrediente che da il nome curioso a questa ricetta cucinata insieme all'ospite odierno di puntata ,il giornalista di La 7 Luca Telese. Vediamo come ha cucinato questa gustosissima ricetta la nostra amica Benedetta Parodi!
Foto tratte dalla video ricetta del programma I menù di Benedetta in onda su La7


Ma ecco la lista degli ingredienti e il procedimento utilizzato dalla nostra Benedetta per cucinare questo buonissimo piatto dal titolo "Pasta Ubriaca" nella sua trasmissione televisiva

Tempo preparazione e cottura: 20 min ca


Ingredienti Pasta Ubriaca x 4 persone
      • 3 cespi di radicchio
      • 3 zucchine
      • pomodori secchi qb
      • 1 cipolla
      • olio
      • acciughe
      • sale
      • vino rosso qb
      • panna fresca qb
      • 250 gr di mezze maniche
      • acqua di cottura
      • parmigiano

        Procedimento per cucinare la ricetta Pasta Ubriaca di Benedetta Parodi


        Tagliate a pezzetti il radicchio, le zucchine e i pomodori secchi. Mettete a lessare la pasta in acqua salata.

        Rosolate la cipolla tritata con un po' d'olio in padella, poi aggiungete pomodori secchi e acciughe. Unite anche il radicchio e le zucchine, poi aggiustate di sale e sfumate con il vino.

        Versate anche un po' di panna per legare tutti gli ingredienti del sugo. Scolate la pasta e saltatela in padella con il sugo e un po' di acqua di cottura.

        Condite con parmigiano a piacere


        Non ci resta che augurarvi....buon appetito!

        Video della ricetta Pasta Ubriaca presentato da Benedetta Parodi in tv



        Se la ricetta "Pasta Ubriaca" vi è piaciuta e l'avete cucinata anche voi, lasciate il vostro commento, saremo ben contenti di riportare le vostre opinioni

        Nessun commento:

        Posta un commento

        Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...