giovedì 18 maggio 2017

Pronto e postato - Polpette alle lenticchie ricetta Benedetta Parodi

Nell'appuntamento all'ora di pranzo di giovedì 18 maggio con la sua nuova trasmissione di cucina dal titolo Pronto e postato in onda, come sempre, su Real Time, la nostra splendida amica Benedetta Parodi ci ha proposto la buonissima ricetta di un gustoso ed invitante secondo piatto, delle appetitose polpette che Benedetta ha preparato utilizzando, al posto della classica carne trita, delle lenticchie precotte con aggiunta di patate cotte in forno, il tutto poi servito con un'insalata di rucola e pomodorini di contorno.
Pronto e postato - Polpette alle lenticchie ricetta Benedetta Parodi
Foto tratte dalla video ricetta della trasmissione Pronto e postato in onda su Real Time

Ma ecco la lista degli ingredienti e il procedimento utilizzato dalla nostra Benedetta per cucinare questo buonissimo piatto dal titolo "Polpette alle lenticchie" nella sua trasmissione quotidiana di cucina dal titolo Pronto e postato in onda su Real Time.

Tempo preparazione e cottura: 45 minuti




Ingredienti Polpette alle lenticchie per 4 persone
Per le polpette 
  • 250g lenticchie precotte 
  • 150g di patate 
  • 70g parmigiano grattugiato 
  • 2 uova 
  • 250g pangrattato 
  • Uno spicchio d’aglio 
Per l’insalata (in quantità a piacere) 
  • Rucola 
  • Foglie di basilico 
  • Pomodorini 
  • Rosmarino qb 
  • Olio extravergine di oliva, 
  • sale, 
  • pepe qb 
Procedimento per cucinare la ricetta Polpette alle lenticchie di Benedetta Parodi da Pronto e postato

Il trucco: per fare più in fretta, non lessate le patate in pentola ma cuocetele nel forno a microonde. Incidete le patate con la forchetta e avvolgetele nella pellicola trasparente. Fatele cuocere nel forno a microonde per 5 minuti alla massima potenza.

In padella, insaporite le lenticchie con un po’ di olio e aglio, rosmarino, un pizzico di sale e pepe. Una volta pronte, pelate le patate e frullatele nel mixer insieme alle lenticchie, al parmigiano e 30g di pangrattato.

Si otterrà un composto colloso. Componete le polpette facendo le palline con l’impasto e passandole nelle uova e nel pangrattato rimasto.

Rosolate le polpette in padella con un filo d’olio. Servite le polpette su un letto di rucola, basilico spezzettato e qualche pomodorino tagliato a spicchi.

Non ci resta che augurarvi....buon appetito!

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...