venerdì 8 maggio 2015

Falafel di piselli ricetta Benedetta Parodi per Molto Bene su Real Time

Una golosa variante della classica ricetta etnica dei falafel quella che ci ha proposto la nostra splendida amica Benedetta Parodi nel corso della puntata di giovedì della trasmissione di cucina Molto Bene in onda su Real Time. Benedetta ha infatti proposto la ricetta dei falafel preparati con i piselli al posto dei classici ceci, il tutto accompagnato da una saporitissima ed originale salsina a base di yogurt greco, crema di rafano e senape.
Falafel di piselli ricetta Parodi per Molto Bene
Foto tratte dalla video ricetta della trasmissione Molto Bene su Real Time


Ma ecco la lista degli ingredienti e il procedimento utilizzato dalla nostra Benedetta per cucinare questo buonissimo piatto dal titolo " Falafel di piselli " nella sua rubrica quotidiana di cucina dal titolo Molto Bene in onda su Real Time.

Tempo preparazione e cottura: 35 min


Ingredienti Falafel di piselli x 6 persone
  • olio
  • 1 scalogno
  • 1 cucchiaino di cumino 
  • 1 cucchiaino di peperoncino 
  • 180 g di piselli bolliti 
  • sale
  • 1 uovo
  • 40 g di pangrattato
  • 1 mazzetto di coriandolo
  • olio per friggere
Per la salsa:
  • 100 g di yogurt greco
  • 1 cucchiaino di crema di rafano
  • 1 cucchiaino di senape
  • la scorza di 1 limone
  • sale
Procedimento per cucinare la ricetta Falafel di piselli di Benedetta Parodi

Tritate lo scalogno e fatelo soffriggere in una padella con dell’olio unendo anche dei semi di cumino macinati e il peperoncino. Nel frattempo fate lessare i piselli aggiungendoli in una padella con dell'acqua.

Aggiustate di sale e lasciate insaporire. Quando i piselli saranno cotti, frullateli insieme al soffritto di scalogni aggiungendo anche l’uovo, il pangrattato e il coriandolo.

Con il composto che avete ottenuto formate delle polpette e fatele friggere in una padella con l’olio.

Servite le falafel con la salsa di rafano che avrete nel frattempo preparato mescolando lo yogurt greco, la senape, il sale, la crema di rafano e una scorza di limone grattugiata.

Non ci resta che augurarvi....buon appetito!

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...