mercoledì 16 aprile 2014

Pappardelle all'acqua con alici e limone ricetta Benedetta Parodi per Molto Bene su Real Time

La ricetta da più di trenta minuti quella che ci propone la nostra amica Benedetta Parodi nella puntata di Martedì 15 Aprile della sua nuova trasmissione di cucina in onda su Real Time dal titolo Molto Bene è un gustoso primo piatto di pappardelle fresche preparate sul momento che la nostra amica Parodi ha condito con un sughetto a base di pesce, alici per la precisione, più una serie di aromi ed ingredienti vari che hanno reso particolarmente gustoso questo interessante primo piatto di pasta fresca.
Pappardelle all'acqua con alici e limone ricetta Parodi per Molto Bene su Real Time
Foto tratte dalla video ricetta della trasmissione Molto Bene su Real Time


Ma ecco la lista degli ingredienti e il procedimento utilizzato dalla nostra Benedetta per cucinare questo buonissimo piatto dal titolo "Pappardelle all'acqua con alici e limone" nella sua rubrica quotidiana di cucina dal titolo Molto Bene in onda su Real Time.

Tempo preparazione e cottura: 50 min ca.


Ingredienti Pappardelle all'acqua con alici e limone per 4 persone
  • 400 g di semola di grano duro rimacinata
  • 1 uovo
  • 2 albumi
  • Sale
  • Olio
  • 2 bicchieri di acqua
Per il sugo
  • 200 g di alici
  • Olio
  • Aneto e prezzemolo qb
  • Finocchietto qb
  • Peperoncino qb
  • Scorza e succo di limone qb
  • Pinoli e uvetta qb
  • Mollica di pane aromatizzata qb
  • Sale
  • Pepe aromatizzato al limone
  • 1 bicchiere di vino bianco


Procedimento per cucinare la ricetta Pappardelle all'acqua con alici e limone di Benedetta Parodi

Disponete la farina a fontana e riempite con l’uovo intero, gli albumi e un pizzico di sale; unite poi l’olio e l’acqua e mischiate bene il tutto.

Avvolgete l’impasto ottenuto nella pellicola e fatelo riposare circa venti minuti.

Intanto, iniziate a preparare il sugo disponendo le alici in una padella, a freddo, con l’olio, l’aneto, il prezzemolo, il finocchietto e il peperoncino.

Aggiungete anche la scorza di limone, i pinoli, l’uvetta, il sale e il pepe aromatizzato al limone. Trasferite quindi la padella sul fuoco e fate rosolare leggermente gli ingredienti. Sfumate con il vino e il succo di limone.

Stendete la pasta e ritagliate le pappardelle, quindi cuocetele in abbondante acqua salata.

Quando le pappardelle saranno cotte, scolatele e ripassatele nella padella con il sugo, disponendole a lato degli ingredienti e spolverizzandole con un po’ di mollica di pane aromatizzata e tostata.

Non ci resta che augurarvi....buon appetito!

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...