giovedì 7 marzo 2013

Calamarata ricetta Parodi da "I menù di Benedetta"

Con l'aiuto preziosissimo ai fornelli di Francesca Arata, chef specialista nel preparare piatti della tradizione gastronomica campana, la nostra amica Benedetta si diletta questa sera a guardare come si cucina una gustosa calamarata, un primo a base di calamari e crostacei vari che deve il suo caratteristico nome per la forma della pasta utilizzata, molto simile agli anelli di calamaro. Vediamo come ha cucinato questa gustosissima ricetta la nostra amica Benedetta Parodi!
Foto tratte dalla video ricetta del programma I menù di Benedetta in onda su La7


Ma ecco la lista degli ingredienti e il procedimento utilizzato dalla nostra Benedetta per cucinare questo buonissimo piatto dal titolo "Calamarata" nella sua trasmissione televisiva

Tempo preparazione e cottura: 40 min ca


Ingredienti Calamarata x 2 persone
  • 1/2 cipolla
  • 1-2 spicchi d'aglio
  • 1 costa di sedano
  • 1 carota
  • olio
  • 1,5 kg di coda di bue
  • sale
  • 1 bicchiere di vino rosso
  • 1 bicchiere di polpa di pomodoro
  • prezzemolo qb
  • pepe
  • brodo di carne
  • purè istantaneo
  • latte, acqua e burro qb
Procedimento per cucinare la ricetta Calamarata di Benedetta Parodi


Pulite e tagliate a pezzi scampi, gamberi e calamari. Mettete a lessare la pasta in acqua salata bollente assieme alle capesante.

Scaldate una padella con olio e cipolla tritata, poi aggiungete il prezzemolo, scampi, gamberi e calamari puliti e tagliati a pezzetti.

Unite anche i pomodorini canditi e basilico, poi sfumate con il vino bianco. Aggiungete anche capperi, pomodori secchi e olive taggiasche.

Unite anche i due pelati e il peperoncino sott'olio, mescolate un po' e lasciate andare, allungando con acqua di cottura al bisogno.

Scolate la pasta ancora la dente e ripassatela in padella con il sugo di pesce. Completate con un giro d'olio e impiattate.


Non ci resta che augurarvi....buon appetito!

Video della ricetta Calamarata presentato da Benedetta Parodi in tv



Se la ricetta "Calamarata" vi è piaciuta e l'avete cucinata anche voi, lasciate il vostro commento, saremo ben contenti di riportare le vostre opinioni.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...