lunedì 11 marzo 2013

Cellentani Melanzane e Pomodori secchi ricetta Parodi da "I menù di Benedetta"

Anche la ricetta salvacena di questa sera è perfettaemnte in tema con quello della punta odierna, cioè il colore giallo: Benedetta ci propone dei cellentani allo zafferano conditi con un sughetto di melanzane e pomodori secchi sott'olio, ottenendo un risultato davvero molto gustoso! Vediamo come ha cucinato questa gustosissima ricetta la nostra amica Benedetta Parodi!
Foto tratte dalla video ricetta del programma I menù di Benedetta in onda su La7


Ma ecco la lista degli ingredienti e il procedimento utilizzato dalla nostra Benedetta per cucinare questo buonissimo piatto dal titolo "Cellentani Melanzane e Pomodori secchi" nella sua trasmissione televisiva

Tempo preparazione e cottura: 10 min ca


Ingredienti Cellentani Melanzane e Pomodori secchi x 4 persone
  • 250 gr di pasta tipo cellentani
  • 1 scalogno
  • 1 melanzana piccola
  • 200 gr pomodori secchi sott’olio
  • olio
  • 1-2 bustine zafferano in polvere
  • sale
  • pepe
  • parmigiano
Procedimento per cucinare la ricetta Cellentani Melanzane e Pomodori secchi di Benedetta Parodi

Mettete a lessare la pasta in acqua salata bollente. Tritate lo scalogno e tagliate la melanzana a dadini, poi mettete tutto a soffriggere in padella con l'olio.

Salate le melanzane, poi aggiungete un mestolo di acqua di cottura e coprite. Mentre il sugo va, tagliate a pezzettini i pomodori secchi sott'olio.

Stemperate lo zafferano in una ciotola con un mestolo di acqua di cottura della pasta. Scolate la pasta e trasferitela nella ciotola con lo zafferano, poi unite i pomodori secchi e ripassate il tutto nella padella con le melanzane.

Completate con basilico e scagliette di parmigiano.

Non ci resta che augurarvi....buon appetito!

Video della ricetta Cellentani Melanzane e Pomodori secchi presentato da Benedetta Parodi in tv



Se la ricetta "Cellentani Melanzane e Pomodori secchi" vi è piaciuta e l'avete cucinata anche voi, lasciate il vostro commento, saremo ben contenti di riportare le vostre opinioni.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...