martedì 2 ottobre 2012

Pappardelle al Cinghiale: ricetta Parodi da "I menù di Benedetta"

Il primo piatto preparato oggi dalla nostra amica Benedetta non è certo un piatto leggero, ma ogni tanto fa bene fare delle eccezioni e queste pappardelle al ragù di cinghiale che la nostra Benedetta ci ha preparato seguendo la ricetta di una spettatrice toscana doc rappresentano la gustosa eccezione alla regola prima esposta!Ecco come cucinare questo buonissimo e gustoso ragù.

Foto tratte dalla video ricetta del programma I menù di Benedetta in onda su La7


Ma ecco la lista degli ingredienti e il procedimento utilizzato dalla nostra Benedetta per cucinare questo buonissimo piatto dal titolo "Pappardelle al Cinghiale" nella sua trasmissione televisiva

Tempo preparazione e cottura: 75 min. ca. + 24 ore


Ingredienti Pappardelle al Cinghiale per 4 persone
  • 270 gr di pappardelle
  • 500 gr di polpa di cinghiale
  • Per la marinata: 
  • 300 ml di vino rosso
  • sedano qb
  • carota qb
  • cipolla qb
  • Per il ragù: 
  • misto per soffritto qb
  • vino rosso qb
  • 1 mazzetto di erbe aromatiche
  • 2 cucchiai di concentrato di pomodoro
    Procedimento per cucinare la ricetta Pappardelle al Cinghiale di Benedetta Parodi

    Mettete a marinare la vostra carne di cinghiale per circa 24 ore in un composto preparato con del vino, sedano, cipolla e carote.

    Tritate quindi la vostra carne di maiale marinata servendovi di un coltello. Mettetela a rosolare in una padella insieme ad un trito di misto pr soffritti che avrete preparato utilizzando cipolle, carote e sedano.

    Sfumate la carne con del vino rosso ed aggiungete i vostri aromi e il concentrato di pomodoro.

    Lasciate quindi cuocere con il coperchio per circa un ora. Mettete poi a lessare le vostre pappardelle e conditele, quando risulteranno essere al dente, con il ragù di cinghiale prima di impiattarle.


    E....buon appetito!!

    Video della ricetta Pappardelle al Cinghiale presentato da Benedetta Parodi in tv



    Se la ricetta "Pappardelle al Cinghiale" vi è piaciuta e l'avete cucinata anche voi, lasciate il vostro commento, saremo ben contenti di riportare le vostre opinioni

    1 commento:

    1. quali secondi si possono abbinare senza risultare una cena "pesante" ? grazie......

      RispondiElimina

    Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...