giovedì 1 giugno 2017

Pronto e postato - Vellutata detox con mazzancolle ricetta Benedetta Parodi

Dopo la ricetta del Rotolo di spinaci proposta nell'appuntamento all'ora di pranzo, per la puntata all'ora di cena di lunedì 29 maggio della sua nuova trasmissione di cucina dal titolo Pronto e postato in onda, come sempre, su Real Time, la nostra splendida amica Benedetta Parodi ci ha proposto la ricetta di una delicata e buonissima vellutata preparata con verza, pomodoro, peperoni, porri e finocchi, servita con degli spiedini di mazzancolle.
Pronto e postato - Vellutata detox con mazzancolle ricetta Benedetta Parodi
Foto tratte dalla video ricetta della trasmissione Pronto e postato in onda su Real Time

Ma ecco la lista degli ingredienti e il procedimento utilizzato dalla nostra Benedetta per cucinare questo buonissimo piatto dal titolo "Vellutata detox con mazzancolle" nella sua trasmissione quotidiana di cucina dal titolo Pronto e postato in onda su Real Time.

Tempo preparazione e cottura: 50 min




Ingredienti Vellutata detox con mazzancolle
Per la vellutata 
  • Mezza verza 
  • 1 pomodoro 
  • 1 peperone giallo 
  • 1 porro 
  • 1 costa di sedano 
  • 1 finocchio 
  • Sale qb 
Per gli spiedini 
  • Mazzancolle con guscio (3/4 per ogni spiedino) 
  • Sale, 
  • pepe qb 
  • Spiedini
Procedimento per cucinare la ricetta Vellutata detox con mazzancolle di Benedetta Parodi da Pronto e postato

Tagliate una mezza verza, il pomodoro, il porro, il sedano, il finocchio e mettete in una pentola. Il trucco: Per dare più sapore e un maggior effetto detox alla vellutata unite anche il peperone giallo.

Copritele con acqua a filo. A piacere, aggiungete un pizzico di sale grosso. Fate cuocere le verdure a fuoco medio con coperchio, per 40 minuti circa. Intanto preparate gli spiedini: in una ciotola mettete una cucchiaiata di sale e pepe.

Insaporite le mazzancolle con un po’ di olio e impanatele con sale e pepe. Infilatele sugli spiedini, 3 o 4 a bastoncino, e cuocete sulla piastra. Una volta pronte, togliete le verdure dal fuoco.

Togliete un po’ brodo e frullate fino a ottenere una vellutata. Decorate con del finocchietto tenuto da parte e servite con gli spiedini di mazzancolle.

Non ci resta che augurarvi....buon appetito!

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...