venerdì 19 maggio 2017

Pronto e postato - Norma light ricetta Benedetta Parodi

Nell'appuntamento all'ora di pranzo di venerdì 19 maggio con la sua nuova trasmissione di cucina dal titolo Pronto e postato in onda, come sempre, su Real Time, la nostra splendida amica Benedetta Parodi ci ha proposto la buonissima ricetta di un gustoso ed invitante primo piatto di pasta, una pasta alla norma per la precisione, che la nostra Benedetta ci ha proposto in versione light senza friggere le melanzane ma facendole cuocere in forno e poi frullandole.
Pronto e postato - Norma light ricetta Benedetta Parodi
Foto tratte dalla video ricetta della trasmissione Pronto e postato in onda su Real Time

Ma ecco la lista degli ingredienti e il procedimento utilizzato dalla nostra Benedetta per cucinare questo buonissimo piatto dal titolo "Norma light" nella sua trasmissione quotidiana di cucina dal titolo Pronto e postato in onda su Real Time.

Tempo preparazione e cottura: 90 minuti




Ingredienti Norma light per 4 persone
  • 300g di mezze maniche 
  • 2 melanzane 
  • Ricotta salata qb 
  • 200g pomodorini 
  • Un mazzetto di basilico (10 foglie circa) 
  • Olio extravergine d’oliva qb 
  • 2 spicchi d’aglio 
  • Sale qb 
Procedimento per cucinare la ricetta Norma light di Benedetta Parodi da Pronto e postato

Il trucco: invece di friggere le melanzane, cuocetele in forno tagliate a metà e avvolte dall’alluminio e poi frullatele. Tagliate a metà le melanzane, incidetele nel mezzo per aiutare la cottura e avvolgetele nella carta stagnola. Mettetele in forno a 180°C per 1 ora.

Una volta pronte, buttate la pasta. Con un cucchiaio, prendete la polpa della melanzana cotta al forno e mettetela nel vaso del frullatore con qualche foglia di basilico, un filo d’olio, un pizzico di sale. Frullate fino a formare una crema.

Tagliate i pomodorini a metà. Fate rosolare in padella aglio e olio e aggiungete la crema di melanzane. Tenete da parte un po’ di acqua di cottura, scolate la pasta e fatela saltare con la crema di melanzane.

Se necessario aggiungete l’acqua di cottura. Mettete i pomodorini e completate con un’abbondante grattugiata di ricotta salata e alcune foglie di basilico.

Non ci resta che augurarvi....buon appetito!

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...