mercoledì 5 aprile 2017

Pronto e postato - Paella di pesce ricetta Benedetta Parodi

La nostra amica Benedetta Parodi ci ha proposto, nel primo appuntamento odierno di mercoledì 5 aprile con la sua nuova trasmissione di cucina in onda su Real Time dal titolo Pronto e postato, la ricetta di un gustoso primo piatto da servire anche come portata unica. Benedetta ci porta infatti in Spagna proponendoci uno dei piatti caratteristici della tradizione gastronomica iberica, la paella, proposta quest'oggi nella versione di mare con cozze, vongole, calamari e scampi a farla da padrone.
Pronto e postato - Paella di pesce ricetta Benedetta Parodi
Foto tratte dalla video ricetta della trasmissione Pronto e postato in onda su Real Time

Ma ecco la lista degli ingredienti e il procedimento utilizzato dalla nostra Benedetta per cucinare questo buonissimo piatto dal titolo "Paella di pesce" nella sua trasmissione quotidiana di cucina dal titolo Pronto e postato in onda su Real Time.

Tempo preparazione e cottura: 50 min




Ingredienti Paella di pesce per 4 persone
  • 250g di riso Carnaroli 
  • 1kg di cozze 
  • 1kg di vongole veraci 
  • 1 calamaro 
  • 6 Scampi 
  • 100g di piselli surgelati 
  • Un bicchiere di vino bianco 
  • 1 bustina di zafferano 
  • 1 mazzetto di prezzemolo 
  • 1 scalogno 
  • 100g pomodorini 
  • 1 spicchio d’aglio 
  • olio, 
  • pepe bianco,
  • sale 
Procedimento per cucinare la ricetta Paella di pesce di Benedetta Parodi da Pronto e postato

In una pentola alta, fate un soffritto con uno o due spicchi d’aglio, un goccio di olio, un chilo di cozze, uno di vongole, un po’ di prezzemolo e un bel bicchiere di vino.

Mettete il coperchio e fate aprire tutti i gusci. Affettate lo scalogno e mettetelo a stufare in padella con un filo di olio. Accendete a fuoco basso e intanto affettate il calamaro.

Mettete a rosolare in padella il calamaro a pezzetti, cuocete su fuoco alto per qualche minuto. Aggiungete il riso e pomodorini a spicchi e tostate tutto insieme per altri due minuti.

Una volta aperti i molluschi, sgusciate cozze e vongole lasciandone da parte alcuni col guscio, che serviranno per la decorazione. Togliete l’aglio. Il trucco: Filtrate il liquido di cottura di cozze e vongole e usatelo per bagnare la paella. Se necessario, allungatelo con acqua.

Unite i piselli e cuocete unendo man mano il fondo di cottura dei molluschi e il brodo bollente. A metà unite lo zafferano e – quando comincia ad asciugarsi – cozze e vongole. Aggiungete brodo se necessario e lasciate cuocere la paella senza mescolarla ulteriormente.

Decorate con gli scampi crudi. Tenete a fuoco spento per due minuti il coperchio sulla paella, così che cuocia semplicemente col vapore. Regolate di olio, sale e pepe, cospargete con prezzemolo tritato e servite.

Non ci resta che augurarvi....buon appetito!

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...