mercoledì 2 novembre 2016

Pane di Altamura e taralli dolci e salati ricetta Antonio Lamberto Martino da Bake Off Italia 4

Tocca questa volta al maestro panificatore Antonio Lamberto Martino, nuovo giudice di questa quarta edizione del programma di cucina dedicato ai dolci di Real Time dal titolo Bake Off Italia, proporre la ricetta valida per la prova tecnica di questa nona puntata. Tutto lo staff si è infatti trasferito ad Altamura e, nella suggestiva cornice della piazza della cittadina pugliese, i concorrenti hanno dovuto preparare il buonissimo pane di Altamura, 40 taralli salati al finocchio e 40 taralli dolci al vino bianco, una prova tecnica quindi dedicata a questi buonissimi prodotti del territorio pugliese che tutto il mondo ci invidia.

Pane di Altamura e taralli dolci e salati ricetta Antonio Lamberto Martino da Bake Off Italia 4
Foto tratte dalla video ricetta della trasmissione Bake Off Italia 4 su Real Time


Ma ecco la lista degli ingredienti e il procedimento utilizzato da Antonio Lamberto Martino per cucinare questo buonissimo piatto dal titolo "Pane di Altamura e taralli dolci e salati" nella trasmissione dedicata ai dolci di Real Time dal titolo Bake Off Italia 4 condotta da Benedetta Parodi.
Tempo preparazione e cottura: 120 min ca.


Ingredienti Pane di Altamura e taralli dolci e salati
    INGREDIENTI PER 1 PAGNOTTA DA 2 KG
    • 1,5 Kg di semola di rimacinata di grano duro
    • 300 g di lievito madre
    • 30 g di sale
    • 0,90 litri di acqua (alla temperatura di 18°C)
    INGREDIENTI PER TARALLI AI SEMI DI FINOCCHIO
    • 500 g di farina tipo “0”
    • 20 g di sale
    • 75 g di olio extra vergine d’oliva
    • 5 g di semi di finocchio
    • 5 g di lievito di birra
    • 20 cl di acqua
    INGREDIENTI PER TARALLI DOLCI AL VINO BIANCO
    • 1 kg di farina di grano tenero tipo 0
    • 250 g di zucchero
    • 250 g di olio evo
    • 0,28 l di vino bianco
    Procedimento per cucinare la ricetta Pane di Altamura e taralli dolci e salati di Antonio Lamberto Martino

    PROCEDIMENTO PER TARALLI AI SEMI DI FINOCCHIO

    Impastate gli ingredienti per circa 20 minuti. Lasciate riposare l’impasto per 10 minuti, coprendolo con la pellicola. Stendete la pasta con il mattarello per 5 minuti. Lasciate riposare l’impasto per altri 30 minuti. Staccate dei pezzi d’impasto, modellateli con le mani, creando dei bastoncini della lunghezza di circa 7 cm. Collegate tra loro le estremità per formare i taralli (date ai taralli una forma leggermente a goccia) Disponete i taralli su una teglia ed infornate per 20 minuti a 200°C. Preparate 40 tarallini

    PROCEDIMENTO PER TARALLI DOLCI AL VINO BIANCO

    In una bacinella sciogliete lo zucchero con circa 0,23 L di vino. Aggiungete la farina e l’olio e cominciate a impastare. Durante l’impasto, aggiungete, poco per volta, il resto del vino. Lasciate riposare l’impasto, a temperatura ambiente, per circa 30 minuti, coprendolo con la pellicola. Terminata la fase di riposo, bisogna creare, con le mani, dei bastoncini, della lunghezza di circa 7 cm. Accavallate le due estremità, in modo da ottenere una forma circolare. Infornate i taralli ad una temperatura di 250°C per circa 13/15 minuti, a seconda del grado di doratura che si desidera ottenere. Preparate 40 tarallini

    Non ci resta che augurarvi....buon appetito!

    Nessun commento:

    Posta un commento

    Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...