lunedì 3 novembre 2014

Torta a scacchi ricetta Ernst Knam da Bake Off Italia 2

Nuova gustosa ricetta per il maestro pasticcere Ernst Knam che, in qualità di giudice della trasmissione condotta dalla nostra amica Benedetta Parodi dal titolo Bake Off Italia in onda su Real Time, ha proposto ai concorrenti rimasti in gara di preparare un dolce davvero squisito, una torta a scacchi, una torta caratterizzata da un doppio pan di spagna, di cui uno al cacao.
Torta a scacchi ricetta Ernst Knam da Bake Off Italia 2
Foto tratte dalla video ricetta della trasmissione Bake off Italia 2 su Real Time


Ma ecco la lista degli ingredienti e il procedimento utilizzato dal re del cioccolato Ernst Knam per cucinare questo buonissimo piatto dal titolo "Torta a scacchi" nella trasmissione dedicata ai dolci di Real Time dal titolo Bake Off Italia 2 condotta da Benedetta Parodi.
Tempo preparazione e cottura: 70 min ca.


Ingredienti Torta a scacchi per 8 persone
  • Per il pan di spagna

    • 150 g tuorli
    • 125 g uova intere
    • 200 g zucchero
    • 100 g farina
    • 100 g fecola
    • 50 g burro
  • Per il pan di spagna al cacao

    • 200 g di uova intere
    • 150 g di zucchero
    • 85 g di farina
    • 45 g di fecola
    • 30 g di cacao
  • Per la crema pasticcera

    • 500 ml latte intero fresco
    • 1 baccello di vaniglia
    • 120 g tuorlo
    • 85 g zucchero
    • 30 g amido di mais
    • 10 g farina di riso 
  • Per la bagna

    • 150 ml acqua
    • 125 g zucchero
    • 2 stecche di vaniglia
  • Per la decorazione

    • 700 ml panna
    • 1 stecca di vaniglia
    • Placche di cioccolato qb
    Procedimento per cucinare la ricetta Torta a scacchi di Ernst Knam


    Per il pan di spagna

    Con la frusta elettrica montate le uova con lo zucchero e i tuorli. Sciogliete il burro. Setacciate la farina con la fecola e aggiungetele a una parte del composto di uova e zucchero, versandole a pioggia, e mescolate delicatamente dal basso verso l’alto. Stemperate una parte del composto nel burro fuso. Unite il burro così alleggerito al composto e amalgamate bene. Versate in una tortiera da 26 cm imburrata e infarinata e cuocete a 180 gradi per 25 minuti.

    Per il pan di spagna al cacao

    Con la frusta montate le uova con lo zucchero a velocità alta. Setacciate la farina, la fecola e il cacao e aggiungeteli all’altra parte del composto di uova, mescolando dal basso verso l’alto. Versate l’impasto in una tortiera da 26 cm imburrata e infarinata e cuocete in forno preriscaldato a 180 gradi per 25 minuti circa.

    Per la crema pasticcera

    Versate il latte in una casseruola, unite la polpa e la stecca di vaniglia, tagliata a metà per il lungo. Mescolate il tutto e fate scaldare sul fuoco. Intanto mettete in un’ampia ciotola i tuorli leggermente sbattuti con lo zucchero. Aggiungete le farine setacciate, continuando a mescolare.  Stemperate il composto con un po’ di latte caldo e lavoratelo con la frusta. Quando il latte bolle, eliminate la stecca di vaniglia e aggiungete il composto di uova e farina. Fate cuocere fino a ottenere una consistenza densa e cremosa, continuando a mescolare bene per evitare che si formino i grumi. Versate la crema in una ciotola, coprite con la pellicola e fate raffreddare.

    Per la bagna

    Fate bollire l’acqua con lo zucchero e la vaniglia per 5 minuti.

    Per la composizione della torta

    Tagliate in due i pan di spagna, quindi coppateli con diversi anelli concentrici (da 6 cm/10 cm/14 cm/18 cm/22 cm). Formate il primo strato partendo dall’esterno, alternando dischi di pan di spagna al cacao e dischi di pan di spagna bianco.

    Bagnate i pan di spagna. Farcite con la crema pasticcera, quindi posizionate il secondo strato, partendo sempre dall’esterno, alternando i pan di spagna. Bagnate i pan di spagna e farciteli nuovamente con la crema pasticcera. Fate in totale 4 strati.

    Per la decorazione

    Montate la panna aromatizzata con la vaniglia. Ricoprite la torta con la panna, aiutandosi con la spatola, in modo da creare una superficie liscia. Disponete sul bordo della torta le placche di cioccolato. Completate la superficie della torta con i ciuffetti di panna. Tra ciascun ciuffetto mettete una placchetta di cioccolato.


    Non ci resta che augurarvi....buon appetito!

    Se la ricetta "Torta a scacchi" vi è piaciuta e l'avete cucinata anche voi, lasciate il vostro commento, saremo ben contenti di riportare le vostre opinioni.

    Nessun commento:

    Posta un commento

    Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...