lunedì 19 maggio 2014

Gricia con cipolle caramellate ricetta Benedetta Parodi per Molto Bene su Real Time

Una simpatica e gustosa rivisitazione di un piatto tipico della tradizione gastronomica laziale quello che la nostra amica Benedetta Parodi ci ha preparato nella puntata andata in onda Venerdì 16 Maggio della sua nuova trasmissione di cucina dal titolo Molto Bene in onda su Real Time. Stiamo parlando della ricetta della pasta alla gricia, che vede la presenza di ingredienti classici come il pecorino e il guanciale a cui Benedetta ha aggiunto le cipolle caramellate per dare un tocco di sapore in più ad una pasta già di suo molto saporita e gustosa.
Gricia con cipolle caramellate ricetta Parodi per Molto Bene su Real Time
Foto tratte dalla video ricetta della trasmissione Molto Bene su Real Time


Ma ecco la lista degli ingredienti e il procedimento utilizzato dalla nostra Benedetta per cucinare questo buonissimo piatto dal titolo "Gricia con cipolle caramellate" nella sua rubrica quotidiana di cucina dal titolo Molto Bene in onda su Real Time.

Tempo preparazione e cottura: 25 min


Ingredienti Gricia con cipolle caramellate per 4 persone
  • 2-3 cipolle rosse
  • Olio
  • Sale
  • 200 g di guanciale
  • 1 cucchiaio e ½ di zucchero
  • Aceto di vino bianco qb
  • 320 g di mezze maniche
  • 50 g di pecorino
  • Pepe


Procedimento per cucinare la ricetta Gricia con cipolle caramellate di Benedetta Parodi

Rosolate il guanciale in padella con un filo d’olio. Affettate le cipolle a mezze rondelle sottili. Fatele appassire in un’altra padella, a fuoco dolce, con l’olio e un pizzico di sale.

Unite anche lo zucchero e una spruzzata di aceto. Appena le cipolle risulteranno ben caramellate, togliete dal fuoco.

Lessate la pasta in abbondante acqua salata. Una volta al dente, scolatela tenendo da parte un po’ di acqua di cottura.

Ripassate le mezze maniche in padella con il guanciale. Mantecate con il pecorino grattugiato e l’acqua di cottura, quanto basta per ottenere una cremina.

Unite infine le cipolle caramellate e completate con altro pecorino grattugiato e abbondante pepe.

Non ci resta che augurarvi....buon appetito!

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...