sabato 19 aprile 2014

Scrigno Pasquale ricetta Benedetta Parodi per Molto Bene su Real Time

Un'ottima idea per sorprendere i vostri parenti ed amici invitati al vostro pranzo pasquale quella che ci ha proposto oggi la nostra amica Benedetta Parodi nella puntata di Venerdì 18 Aprile della sua nuova trasmissione di cucina dal titolo Molto Bene in onda su Real Time. Stiamo infatti parlando di una torta salata di pasta sfoglia realizzata con delle bietole, degli spinaci con aggiunta di wurstel e stracchino a rendere il tutto ancora più interessante e gustoso.
Scrigno Pasquale ricetta Parodi per Molto Bene su Real Time
Foto tratte dalla video ricetta della trasmissione Molto Bene su Real Time


Ma ecco la lista degli ingredienti e il procedimento utilizzato dalla nostra Benedetta per cucinare questo buonissimo piatto dal titolo "Scrigno Pasquale" nella sua rubrica quotidiana di cucina dal titolo Molto Bene in onda su Real Time.

Tempo preparazione e cottura: 20 min ca.


Ingredienti Scrigno Pasquale per 4 persone
  • 500 g di spinaci
  • 100 g di bietole
  • Olio
  • Sale
  • 1 cipollotto
  • 200 g di wurstel
  • 4 uova
  • 50 g di parmigiano
  • 2 rotoli di pasta sfoglia
  • 80 g di stracchino
Per spennellare
  • 1 uovo


Procedimento per cucinare la ricetta Scrigno Pasquale di Benedetta Parodi

Fate appassire le erbette in una pentola con un filo d’olio e sale. Tagliate il cipollotto e rosolatelo in padella.

Quando le verdure saranno pronte, strizzatele e unitele al soffritto, insieme ai wurstel tagliati a pezzetti.

Aggiungete infine il parmigiano e le uova, quindi mescolate bene il tutto. Stendete il primo rotolo di pasta sfoglia e rivestite uno stampo.

Versate nel guscio di sfoglia la farcia e completate con lo stracchino. Chiudete la torta con l’altro disco di sfoglia, bucherellatela in superficie e spennellatela con l’uovo.

Cuocete a 180°, forno ventilato, fino a quando la sfoglia apparirà ben dorata.

Non ci resta che augurarvi....buon appetito!

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...