mercoledì 26 marzo 2014

Polpettone a sorpresa ricetta Benedetta Parodi per Molto Bene su Real Time

Esistono vari modi gustosi di preparare un piatto classico come il polpettone, ma quello che ci ha proposto la nostra amica Benedetta Parodi nel corso della sua nuova trasmissione di cucina in onda su Real Time dal titolo Molto Bene appare decisamente molto appetitoso ed originale. Si tratta di un polpettone con asparagi servito con una fonduta di parmigiano, un secondo piatto da leccarsi i baffi
Polpettone a sorpresa ricetta Parodi per Molto Bene su Real Time
Foto tratte dalla video ricetta della trasmissione Molto Bene su Real Time


Ma ecco la lista degli ingredienti e il procedimento utilizzato dalla nostra Benedetta per cucinare questo buonissimo piatto dal titolo "Polpettone a sorpresa" nella sua rubrica quotidiana di cucina dal titolo Molto Bene in onda su Real Time.

Tempo preparazione e cottura: 80 min ca.


Ingredienti Polpettone a sorpresa per 4 persone
  • 200 gr di asparagi
  • 150 gr di mortadella
  • 300 gr di carne trita di manzo
  • 300 gr di carne trita di maiale
  • 1 uovo
  • Noce moscata qb
  • 20 gr di parmigiano
  • Sale
  • Maggiorana qb
  • Pangrattato qb
Per la fonduta
  • 3 tuorli
  • 30 gr di farina
  • 400 ml di latte
  • 70 gr di parmigiano


Procedimento per cucinare la ricetta Polpettone a sorpresa di Benedetta Parodi

Tagliate gli asparagi e sbollentateli. Tritate la mortadella e mescolatela con la carne, l’uovo, i 20 grammi di parmigiano e una manciata di maggiorana.

Aggiustate di sale e pepe. Trasferite un terzo dell’impasto in uno stampo da plumcake ben oliato e spolverizzato con pangrattato e parmigiano.

Condite leggermente gli asparagi raffreddati con un filo di olio, poi passateli nel parmigiano, quindi sistemateli sul composto di carne. Chiudete il polpettone con il resto della carne e completate con altro parmigiano e pangrattato.

Cuocete a 200° per 50-55 minuti.

Per la fonduta: Mescolate i tuorli con la farina in un pentolino, a fuoco spento. Stemperate con il latte e poi trasferite il tutto sul fuoco.

Unite il parmigiano, continuando a mescolare, fino ad ottenere una salsa densa. Servite il polpettone a fette, con la fonduta.

Non ci resta che augurarvi....buon appetito!

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...